mercoledì 6 gennaio 2010

Sismica passiva - HVSR

Lo studio delle registrazioni della sismicità naturale, del cosiddetto rumore di fondo (microtremori), è alla base del metodo di Nakamura (HVSR) e, in generale, delle metodologie basate sullo studio della risposta dinamica del terreno (e delle strutture su di esso costruite) in funzione delle frequenze delle onde elastiche. 
Nel metodo Nakamura sono acquisiti solamente i rumori di fondo senza necessità di utilizzare esplosivi o altre fonti di energizzazione, con strumentazione mobile, non invasiva, di veloce posizionamento e di conseguenza economicamente conveniente.
Occorre precisare che la tecnica è utilizzabile sia per la caratterizzazione sismica del sottosuolo, sia per la misura dei periodi fondamentali di vibrazione degli edifici.



Per i necessari approfondimenti si rimanda alla pagina dedicata alla 
tecnica Nakamura.