giovedì 24 novembre 2011

Sequenza sismica del Pollino

Riportiamo un interessante post tratto dal blog del Prof. Mucciarelli.

link originale

giovedì 24 novembre 2011

Sequenza sismica del Pollino

 Ieri pomeriggio la popolazione del Mercure/Pollino ha distintamente avvertito una scossa di terremoto che l'INGV ha regitrato come magnitudo 3.6. Si trattta della più intensa scossa di una sequenza in atto da tempo. Dall'inizio del 2010 si sono registrate oltre 500 scosse. E' interessante notare come fino ad oggi la sequenza riproduca l'andamento dell'episodio dell'Ottobre 2010 (vedi disegno sotto). Da molte scosse di piccola magnitudo emergono un certo numero di scosse sopra magnitudo 2 che culminano con un evento di magnitudo 3.7. A questo evento sono seguiti quasi due mesi di quescienza. Sarà interessante seguire la evoluzione attuale per vedere se anche in questo caso la sequenza diminuisca o meno di intensità.

Molto interessante la distribuzione sul territorio delle scosse di questa sequenza (in giallo nell'immagine sottostante) che appare complementare e non sovrapposta alla sequenza del forte terremoto al confine calabro-lucano nel 1998 (in rosso). A chi chiede se ci si deve preoccupare, la migliore risposta è che dei terremoti bisogna sempre pre-occuparsene, ovvero pensarci prima, ad esempio seguendo i consigli della campagna infornativa Terremoto Io Non Rischio (per i più video dipendenti sono utili anche le pillole di consigli disponibili qui.)